PIENO DI PUBBLICO E RISATE CON VALERIO LUNDINI AL GARDEN DI RENDE

Share on Facebook Share on Linkedin Share on Google+
12/12/2021
486 visualizzazioni

A dispetto del Covid e di ogni timore “Fatti di Musica 2022”, la trentaseiesima edizione del Festival del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna, ha fatto subito centro riempendo il Teatro Garden di Rende, alle porte di Cosenza, grazie alla bravura di Valerio Lundini, uno dei giovani più sorprendenti tra i nuovi personaggi dello spettacolo e della televisione italiana. Il poliedrico trentacinquenne attore comico e musicista romano ha regalato una serata di risate e divertimento, da autentico mattatore del palcoscenico. Con il suo spettacolo “Il mansplaining spiegato a mia figlia nei bei teatri”, dopo il successo della scorsa estate a Cirella dove è stato premiato come “Personaggio Televisivo dell’anno” sempre in “Fatti di Musica”,  Lundini ha confermato le sue straordinarie qualità di grande e originalissimo attore comico.

In oltre due ore di un one man show esilarante, ha strappato continui e lunghissimi applausi, insieme a risate incontenibili, fino ad una doppia meritatissima standing ovation finale. C’era voglia di sorridere e il pubblico calabrese non ha perso l’occasione, pur nel rispetto di tutte le misure anti Covid fatte osservare in maniera scrupolosa dalla rodata organizzazione: accesso in teatro con controllo rigoroso del green pass e mascherina Ffp2 indossata per l’intero spettacolo. Tutti pazientemente in fila, fino al termine dei controlli.

Dopo aver portato in Tv una ventata di novità con il programma Una Pezza di Lundini su Rai2, Valerio Lundini ha sfoderato dal vivo una comicità originalissima e mai banale, irriverente e sempre intellegente. Con sketch surreali, canzoni dai testi improbabili, giochi satirici di parole, effetti speciali multimediali e monologhi irresistibili, supportato dal suo pianoforte e da immagini su un grande schermo, ha letteralmernte incantato il suo pubblico, da autentico, fenomenale fuoriclasse della risata.

Creatività, ironia, nonsense, ecletticità, eccezionale padronanza della scena ed enormi capacità attoriali, sono la miscela esplosiva di questo attore unico, che definire solamente comico è anche riduttivo, destinato ad un successo sempre più vasto. A tratti, è sembrato che sul palcoscenico ci fosse un’intera compagnia teatrale, grazie a trovate sceniche e performance recitative autenticamente geniali. Prodotto e distribuito da Vigna PR e DO7, il nuovo tour di Valerio Lundini, che si è chiuso proprio a Rende, ovunque ha fatto registrare sold out. Al termine, l’attore ha ironizzato pure su questo successo, promettendo di usare i guadagni del tour per l’acquisto di una vera pantera da sistemare sul balcone di casa, in modo da guadagnarsi il rispetto di tutti. Probabile il ritorno in tv a marzo e dal vivo già la prossima estate, con un altro sorprendente spettacolo, tra musica e comicità, accompagnato dalla sua band di ottimi musicisti I Vazzanikki.

Soddisfatto Ruggero Pegna per la ripartenza: “Riempire un teatro in questo momento ed iniziare un nuovo anno di eventi, il trentaseiesimo, è stato emozionante, un traguardo impensabile in una regione difficile, raggiunto con fatica e sacrifici, tenendo sempre altissima l’asticella della qualità e del livello tecnico-artistico degli eventi, alcuni irripetibili. Fatti di Musica è la storia stessa dei grandi live in Calabria, dagli Spandau Ballet, con cui iniziai quest’avventura, a  Santana, Sting, Tina Turner, Elton John, passando per altre centinaia di star italiane e internazionali, grandi eventi televisivi, format e progetti originali, festival di ogni tipo. Un percorso unico e affascinante che continuo con la passione e l’emozione del primo evento!”.

Confermati altri prestigiosi e attesi eventi di “Fatti di Musica”, a cominciare da “Fabularium, Magic of Disney Music”, lo spettacolo per tutta la famiglia in omaggio al grande cinema della Disney, con musiche e scene di narrazioni celebri come La Spada nella Roccia, Cenerentola, La Bella e la Bestia, Oceania, Frozen, Aladdin e Mary Poppins, che si effettuerà il 15 maggio 2022 al Teatro Politeama di Catanzaro, con un’unica replica alle ore 17. Attesissimo anche il ritorno di Notre Dame De Paris, il musical dei record  di Riccardo Cocciante, che sarà nei giorni 26, 27, 28 maggio al Palacalafiore di Reggio, unica tappa del tour del ventennale in Calabria. Sarà l’ultima volta con l’allestimento e il cast originale del debutto nel 2002, dall’argentina Lola Ponce a Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci, Graziano Galatone, Matteo Setti  e tutti gli ormai storici nomi della spettacolare Opera Musicale Moderna, diventate star del genere.

Previste sei repliche, tre matinée per le scuole alle ore 10 e tre serali alle ore 21. Tutte le informazioni su prezzi, sconti, punti vendita, ecc., relative agli eventi della nuova edizione di Fatti di Musica, riconosciuto “Grande Evento Storicizzato” della Regione Calabria, si trovano  al sito www.ruggeropegna.it, nelle pagine social del promoter e nei siti ufficiali degli spettacoli.

 

Photo Gallery
Commenti