CALABRIA FEST 2019 A LAMEZIA, UN TRIONFO IN DIRETTA RAI PLAY E RAI RADIO TUTTA ITALIANA

Share on Facebook Share on Linkedin Share on Google+
25/06/2019
165 visualizzazioni

Autentico trionfo per il “Calabria Fest – Tutta Italiana”, il Festival della Nuova Musica Italiana,  che si è svolto per tre giorni nello splendido e accogliente centro storico di Nicastro a Lamezia Terme, organizzato dall’Associazione Culturale Art-Music&Co, con la direzione artistica e organizzativa di Ruggero Pegna, insieme a Rai Radio Tutta Italiana diretta daGianmaurizio Foderaro, impeccabile conduttore e anchorman delle tre serate, e all’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria

Il “Calabria Fest Music Award” come Migliore Nuova Proposta dell’anno di Rai Radio Tutta Italiana, rete ufficiale del Festival, consegnato dall’assessore regionale alla Cultura Maria Francesca Corigliano e da Giusy Leone, presidente di Art-Music&Co, è stato vinto dalla band Regione Trucco di Ivrea che, nella finalissima di ieri sera, ha superato al fotofinish le Sorelle Prestigiacomo di Trapani, classificate al secondo posto. Ex equo al terzo posto Camilla Miconi arrivata con la sua band da Macerata e il duo Enrico Cuomo & Chiara Vescio di Lamezia. Alle semifinali delle due serate precedenti erano arrivati anche Zarat di Napoli, Pika DFM di Altomonte, Angelo Frontera di Como e Mava di Lecce. A quest’ultimo è andato il Premio Siae per il Miglior Testo scelto dalla Direzione Nazionale della Società Italiani degli Autori ed Editori, consegnato dalla dottoressa Angela Nicolazzo. Il Premio Assomusica (associazione italiana organizzatori e produttori di spettacoli di musica dl vivo) per la “Miglior Performance Live” è stato assegnato ancora ai Regione Trucco e consegnato dal promoter associato Gianluigi Fabiano e dallo stesso Ruggero Pegna, tra i fondatori dell’Associazione.

Il Premio Social Web di Radio Tutta Italiana “per la comunicazione social” è stato attribuito al duo Enrico Cuomo e Chiara Vescio, più votati sulle piattaforme social. Infine, il Premio dello sponsor  Paradiso Group è stata consegnato da Ferruccio Paradiso a Pika DFM. Come è noto, alla finalissima del  Calabria Fest  sono arrivati gli otto vincitori delle selezioni nazionali per artisti e band iniziate lo scorso marzo, tra centinaia di proposte pervenute a Rai Rai Radio Tutta Italiana e ad Art-Music&Co. In attesa del verdetto della giuria, capitanata dal noto scrittore, critico musicale e conduttore Rai Dario Salvatori, sul palco è salita la prima super ospite Chiara Galiazzo, tra i più radiodiffusi del momento con il nuovo brano inciso insieme a J-Ax. Con la sua bravura e la sua eleganza ha incantato tutti, strappando lunghi applausi. 

Dopo le premiazioni con i riconoscimenti creati per il Calabria Fest dal celebre maestro orafo Gerardo Sacco, anch’egli presente a Lamezia, il rapper Clementino ha chiuso col botto l’intero festival, mandando letteralmente in delirio le migliaia di giovani che hanno gremito all’inverosimile il maestoso Corso Numistrano. Con la sua energia, saltando da una parte all’altra e perfino fin sotto il palcoscenico, ha infiammato la notte lametina, regalando un live davvero spettacolare e un’atmosfera entusiasmante e magica. Perfetta l’organizzazione dell’evento e straordinario il successo, sia dal vivo, sia grazie ai numeri record registrati dalla diretta Rai attraverso le sue rete digitali e social, in particolare Rai Play Rai Radio Tutta Italiana, curata dal responsabile web delle reti digitali Rai Flavio Bianchi e dal suo staff a Lamezia Davide Lonardi e Angelo Terracciano, con la regia video di Enrico Pulice. Di grande impatto l’allestimento, con l’imponente struttura scenica voluta da Pegna, che si è avvalsa della scenografia di Francesca Ferraiuolo della Entopan e da un eccezionale gioco di luci ed effetti ad alta tecnologia realizzati dalla ChecK Sound di Antonio e Tommaso Paparo, con il coordinamento tecnico di Giacinto Lucchino.

 “E’ stato un grande Festival, con una cornice eccezionale di pubblico! Una soddisfazione immensa dopo mesi di lavoro e la cura meticolosa di ogni dettaglio”, sottolineano Ruggero Pegna, Gianmaurizio Foderaro e Giusy Leone, che hanno ringraziato l’Assessorato alla Cultura della Regione per aver inserito il progetto tra i Grandi Festival Storicizzati, la Direzione delle Concessionarie Paradiso Group per il prezioso supporto, gli Uffici Comunali. “Un grazie sincero  – dice Pegna – anche al Comando dei Vigili Urbani e al Commissariato di Polizia, in particolare al dottor Francesco Morelli, per la preziosa collaborazione che ha consentito la perfetta riuscita della prima serata.

Nel Villaggio Musicale sono stati presenti per tre giorni anche i volontari dell’Associazione Lamezia Rifiuti Zero che si occupano dei punti di raccolta differenziata dei rifiuti nell’ambito della loro campagna per la sensibilizzazione ambientale. Dopo il grande successo, l’appuntamento col Calabria Fest, vero grande evento, è d’obbligo alla prossima edizione.

 

(Guarda pure le pagine facebook CALABRIA FEST e ART-MUSIC&CO)

Photo Gallery
Commenti