CON ROCCO HUNT A MAIDA ESPLODE L'ESTATE CALABRESE

Share on Facebook Share on Linkedin Share on Google+
28/05/2014
2161 visualizzazioni

Con la sua incontenibile energia e una fusione di testi e musica capace di far pulsare il cuore del suo pubblico fino a un contagioso delirio collettivo, il rapper salernitano Rocco Hunt ha fatto esplodere di gioia le migliaia di giovani accorsi da ogni angolo della Calabria all’Area Concerti del Centro Due Mari di Maida, l’imponente struttura situata tra Lamezia Terme e Catanzaro, per la prima tappa estiva di “Fatti di Musica Radio Juke Box 2014”, la ventottesima edizione della rassegna del Miglior Live d’Autore ideata e diretta da Ruggero Pegna che si svolge, come ogni anno, in Calabria. Atteso dal primo pomeriggio, come si deve a un’autentica star, Rocco Hunt è salito sul grande palcoscenico della rassegna alle 22.30, dopo una sequenza di dj set locali, infiammando subito la distesa di fan, tutti a braccia alzate. 

Uno dietro l’altro, sono arrivati tutti i brani del suo album “A Verità”, pubblicato dopo la vittoria al Festival di Sanremo, cantati da un coro che ha unito palcoscenico e platea: da “Ce magnamm”, diventato già uno slogan che impazza sui social network, a “Tutto resta”, fino a “Na vota ancora”, “Come una cometa” e il travolgente successo sanremese  “Nu juorno buono”, un inno alla positività, con cui si è congedato in un tripudio di ovazioni. Un album fortunato, subito in cima alle classifiche, che visto la collaborazione di stelle come Federico Zampaglione, Eros Ramazzotti ed Enzo Avitabile, oltre a quelle dei rapper Clementino, Noyz Narcos ed Ensi. Prima della fine del concerto, Hunt ha ricevuto sul palco il “Riccio d’Argento” del celebre orafo crotonese Gerardo Sacco, il prestigioso premio di “Fatti di Musica” ai Migliori Live d’Autore come “rivelazione dell’anno”. Dopo la vittoria al Festival di Sanremo tra le nuove proposte, il Premio Luzzati, il Premio Assomusica, Mtv e Music Award, un altro riconoscimento importante che accresce una già ricca bacheca di successi. Al termine, mentre tutto il pubblico si riversava nel backstage a caccia di autografi e foto, per motivi di sicurezza come ha spiegato l’organizzazione, si è resa inevitabile una fuga da star tra due ali di folla. Il rito si è concluso, forse, nel modo immaginato dai tanti giovanissimi che, al ritmo della sua musica, ne hanno condiviso e inseguito un sogno, fino a  dileguarsi nella prima calda notte musicale calabrese.

Soddisfatto a fine serata il promoter Ruggero Pegna: “Questo genere è molto amato dai giovani e l’entusiasmo di questa sera ne è una prova. Fatti di Musica ha sempre presentato e premiato live in linea con la storia e le tradizioni della migliore musica d’autore italiana ma, al contempo, ha anche tenuto in considerazione ogni tendenza capace di scuotere e arrivare in particolare ai giovanissimi. I testi di Rocco Hunt sono importanti, impegnati, stimolanti e questo premio è un augurio ad un rinnovato impegno di tutta la nuova musica italiana affinché accompagni la formazione delle nuove generazioni, come è stato con i grandi nomi della nostra scuola autorale. Ringrazio – ha concluso il promoter - i tantissimi giovani accorsi, la Direzione del Due Mari e il gruppo di ragazzi che, nonostante gli esami in corso, ha collaborato fattivamente all’organizzazione.”.

Dopo il via con Rocco Hunt, “Fatti di Musica Radio Juke Box Estate” proseguirà il 3 e 4 agosto in Piazza Umberto 1° a Zungri, vicino Tropea, rispettivamente con Micaela e Loredana Bertè (ingresso libero), il 5 agosto nell’Anfiteatro di Palmi con l’unica tappa degli Afterhours (biglietti € 22,50), il 6 agosto con l’unico live in Calabria del “Museica Tour” di Caparezza all’Arena Magna Graecia di Catanzaro Lido (biglietti € 18), l’8 e 9 agosto in piazza Umberto 1° a Girifalco con Giuliano Gabriele e il Parto delle Nuvole Pesanti (ingresso libero), il 15 agosto nel Teatro dei Ruderi di Cirella a Diamante con l’attesissimo live di Pino Daniele (biglietti € 34,50 gradinata, € 46 platea).  I biglietti per assistere ai live di “Fatti di Musica” sono disponibili nei punti abituali e Ticketone. “Fatti di Musica Radio Juke Box Estate 2014” è realizzata col partenariato della Camera di Commercio di Catanzaro e dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria; inoltre, con il Patrocinio dei Comuni ospitanti e la collaborazione di Helldorado Live, “La Notte dei Briganti contro tutte le mafie” di Girifalco, Comitato Madonna della Neve di Zungri, Associazione Teatro dei Ruderi di Cirella.

Commenti