“LE ANDE TRA I DUE MARI“ AL DUE MARI DI MAIDA DAL 24 NOVEMBRE

Share on Facebook Share on Linkedin Share on Google+
01/11/2012
1305 visualizzazioni
Si chiama ?Le Ande tra i Due Mari ? La Carità diventa Arte? l?originale mostra-evento a scopo benefico e umanitario che si svolgerà dal prossimo 24 novembre al 23 dicembre al secondo piano del Centro Due Mari di località Comuni Condomini a Maida, sulla superstrada Lamezia-Catanzaro. Per tutto un mese l? Associazione Artesanos Don Bosco onlus ?Operazione Mato Grosso? presenterà sculture in legno e pietra, oggetti di arte sacra ed elementi di arredo realizzati da alcuni dei ragazzi più poveri di Perù, Cile, Ecuador e Bolivia. Padre Ugo, il fondatore dell?Operazione Mato Grosso, l?ha definita l? ?Arte di Dio?. Cassapanche, armadi, elementi d?ingresso, tavolini, sedie, scrittoi, specchi, cornici, camere da letto, soggiorni e molti altri mobili in legno massello, pietra e vetro, testimonieranno il lavoro prezioso e l?incredibile precisione nella lavorazione ed esecuzione degli intagli di questi straordinari ragazzi artigiani. ?Il nostro sogno più ambizioso ? ha aggiunto Padre Ugo, presentando l?evento ? è che queste opere portino in casa di chi li compra la speranza di Dio, perché il tempo, la pazienza, l?amore e l?abilità con cui questi mobili sono realizzati da semplici bambini e ragazzi sono, pure loro, arte di Dio.?. Ogni oggetto in mostra è realizzato rigorosamente a mano dai ragazzi di quei Paesi che frequentano la scuola dell?associazione; il ricavato della loro vendita contribuirà all?opera benefica che l?attività missionaria dell? Operazione Mato Grosso svolge a favore dei bambini di alcuni dei villaggi più poveri del mondo. La suggestiva e originale mostra ?Le Ande tra i Due Mari? ha il Patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Catanzaro e del Comune di Maida. L?inaugurazione della mostra, curata da don Claudio Piccolo Longo e dai ragazzi calabresi dell? Associazione, è prevista per le ore 18.00 del 24 novembre al terzo piano del Due Mari. L?ingresso è libero. Tutte le notizie riguardanti l?Associazione, i suoi obiettivi e i lavori realizzati dai ragazzi sono reperibili ai siti www.donbosco3A.it e http://it.artesanosdonbosco.com. (Per informazioni sono disponibili i numeri dei responsabili dell?evento: Anna Minio 3284211356 e don Claudio 3391724645).

contributo a scopo umanitario
Ufficio Stampa
Show Net srl
Commenti