TRIONFO PER KATIA RICCIARELLI AL POLITEAMA DI LAMEZIA T.

Share on Facebook Share on Linkedin Share on Google+
28/12/2009
1098 visualizzazioni
Dopo il successo del concerto del pianista compositore Ludovico Einaudi e la sua band al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme, altro tutto esaurito ed entusiasmo delle grandi occasioni per il concerto di Katia Ricciarelli nel secondo teatro cittadino, il nuovo Politeama, gremito come non s?era mai visto. ?Auguri dalla Provincia di Catanzaro?, la rassegna di eventi natalizi voluta da Wanda Ferro, ha registrato un?altra magica serata. GiÓ qualche minuto prima dell?inizio, visto il continuo afflusso, si Ŕ stati costretti a bloccare l?accesso all?internod ella struttura. Katia Ricciarelli, in un sontuoso abito di scena viola-prugna, si Ŕ presentata sul palcoscenico puntuale alle 21.00, accompagnata dal bravissimo tenore Francesco Zingariello e dai musicisti del ?Quartet Project Ensemble? al piano, contrabasso, violino e fiati. Il concerto si Ŕ aperto con un omaggio alla Calabria, il ?Lamento di Federico? del celebre compositore palmese Francesco Cilea ed Ŕ proseguito con brani che hanno attinto al repertorio lirico, all?operetta, alla musica leggera e napoletana. In oltre novanta minuti di concerto, la Ricciarelli ha sfoderato tutta la sua bravura, ma anche la sua straordinaria simpatia, capace di guadagnarsi il calore del numerassimo pubblico presente. Applausi scroscianti alla fine delle esecuzioni e battimano in perfetto ritmo hanno scandito il concerto, contrassegnato anche dalla bravura di Francesco Zingariello che si Ŕ guadagnato delle personali ovazioni. Diversi anche i momenti in cui la Ricciarelli ha dialogato con il pubblico, in sequenze divertenti di battute e richieste di brani. Una serata davvero storica per il nuovo teatro lametino che ha vibrato di emozioni fino all?inevitabile standing ovation finale, seguita alla splendida esecuzione dell?Ave Maria di Schubert. Tra i brani che hanno fatto esplodere il teatro, classici come ?O surdato innamorato?, ?O Sole mio?, ?Funiculý, funiculÓ?. Tra i presenti in platea anche il sindaco della cittÓ, Gianni Speranza. Soddisfatto il presidente Wanda Ferro a fine serata per l?ennesimo successo della sua rassegna, un modo davvero riuscito di augurare buone feste nei principali comuni della provincia. Anche questo evento Ŕ stato organizzato dalla Show Net di Ruggero Pegna, giÓ a lavoro per la chiusura di ?Auguri dalla Provincia? con la spettacolare ?Pazza Piazza: la Befana e la danza del fuoco?, il megashow pirotecnico-teatrale del 6 gennaio alle ore 20.00 in Piazza Prefettura di Catanzaro. L?evento avrÓ un?anteprima il 5 gennaio alle 18.30 su Corso Numistrano di Lamezia Terme con una parata e uno spettacolo per bambini dell? ?Atmo Theatre?.
Commenti